Servizio di raccolta rifiuti urbani e servizio porta a porta

 

Calendario 2017

 

 

Orario per l’accesso alla ricicleria di via Leonardo da Vinci – Aldo Moro:

tutti i mercoledì e sabato dalle 10.00 alle 12.30.

E’ possibile conferire tutti i tipi di rifiuti appartenenti alla raccolta differenziata, inclusi i RAEE (frigoriferi, lavastoviglie, lavatrici, monitor, pc, televisori ecc. ).

 

Ritiro SFALCI e POTATURE : unicamente e solo nel SECONDO martedì di ogni mese(bisogna prenotare il ritiro telefonando al Comune.

 

Ritiro INGOMBRANTI :  unicamente e solo nel primo martedì di ogni mese (bisogna prenotare il ritiro telefonando al Comune.

 

ATTENZIONE :  per il ritiro di sfalci, potature e ingombranti occorre effettuare la preventiva prenotazione chiamando il Comune fino alle ore 10,00 del lunedì precedente

________________________________________________

2015

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

E’ iniziata da alcuni giorni la nuova fase della modalità di raccolta rifiuti con l’introduzione del “porta a porta con mastello” in tutta la città.

Tale scelta continuerà a coinvolgerVi impegnando ognuno di Voi per la corretta realizzazione del progetto.

È necessaria la Vostra disponibilità e partecipazione affinché la raccolta “Porta a Porta con mastelli” produca i risultati attesi.

A tal fine Vi invitiamo a seguire correttamente tutte le indicazioni fornite nell’opuscolo che Vi è stato recapitato a casa ed a conferire i rifiuti secondo le indicazioni del calendario consegnato insieme ai mastelli per la raccolta.

E’ fondamentale il modo con cui si partecipa a questa sfida.

Fare la raccolta differenziata nel migliore dei modi significa assumersi tutti la responsabilità di cercare di risolvere un problema ogni giorno più grande. Significa pensare che i rifiuti possono diventare una risorsa per tutti e non solo un ingombro.

Significa compiere gesti quotidiani utili per il benessere di tutta la collettività.

È una sfida da vincere insieme !!!

Per questo motivo Vi esortiamo a collaborare leggendo con attenzione l’opuscolo

che Vi è stato distribuito, ricordando che nel calendario sono indicate le giornate in cui deve avvenire, dalle ore 20,00 alle ore 24,00, il conferimento con esposizione del relativo mastello corrispondente al colore segnato.

Lo si ripete:

dalle ore 20:00 alle ore 24:00 del giorno indicato dal calendario,

non prima e non dopo,

mettendo fuori il mastello di quel colore riportato dal calendario,

non mastelli di altri colori,

smaltendo all’interno il materiale previsto nell’opuscolo

e non altro materiale.

E’ altresì importante che tutti i residenti di aree urbane ritirino i mastelli, qualora ne siano sprovvisti, per evitare accertamenti inutilmente costosi.

Alcuni suggerimenti per accogliere il cambiamento:

Produciamo meno rifiuti !!! Come?

  • Cerchiamo di ridurre sprechi acquistando ciò di cui abbiamo bisogno scegliendo il contenitore più ecologico, cioè quello con meno strati di carta e plastica;
  • Scegliamo prodotti locali, frutta e verdura di stagione;
  • Scegliamo frutta e verdura fresca “a peso” e affettati e formaggi al banco: eviteremo inutili confezioni;
  • Evitiamo i prodotti “usa e getta”, questi oggetti sono comodi, ma diventano subito rifiuti;
  • Scegliamo le confezioni con materiale riciclato e riciclabile;

Chi possiede un giardino scelga di fare il compostaggio domestico.

Dopo aver evitato la prima ecotassa con il raggiungimento del 65%, è importante sottrarsi all’applicazione di future ecotasse sui rifiuti per far diminuire il loro peso sulla bolletta.

***

Aliquote TARI – 2014

TARI – tariffe 2014

Il testo completo della Delibera C.C.n.23/2014

***

ACQUAVIVA PULITA COMINCIA DA VOI!

Le varie iniziative avviate dall’Amministrazione Comunale non hanno ancora completamente raggiunto l’efficacia sperata, ma è sempre difficile esprimere con un manifesto o con un avviso una notizia così importante, in modo incisivo e persuasivo.

Spesso, infatti, l’atteggiamento di indifferenza di qualcuno contribuisce a trasformare il problema rifiuti in una grande questione economica, che si è costretti ad affrontare in permanentemente emergenza.
Le difficoltà in cui oggi si trova il Comune nel gestire la situazione di fatto dello smaltimento dei rifiuti, spesso affiorano con la scarsa attenzione usata nella raccolta e con l’abbandono di diversi materiali in aree del territorio, generando spese aggiuntive a carico della collettività che potrebbero essere, invece, evitate.

Occorrono comportamenti alternativi da parte di ciascuno per garantire costi minori ed assicurare la gestione più efficace del problema, per questo dobbiamo cambiare il nostro atteggiamento individuale. E’ indispensabile differenziare e diminuire la produzione dei nostri rifiuti per evitare che i costi di smaltimento diventino sempre più alti con conseguenze evidenti per le spese che saranno addebitate ai cittadini. Non solo è importante aumentare la quantità di rifiuti raccolti separatamente, ma non bisogna trascurare neppure l’aspetto qualitativo.

E’ stato constatato troppo frequentemente che durante la raccolta differenziata vengono inserite frazioni estranee alla tipologia in assortimento con un comportamento sbagliato, dato che la presenza di rifiuti non idonei in strada e nei cassonetti, non solo rende il lavoro degli addetti più gravoso, ma aumenta il costo per la selezione e, nella peggiore delle ipotesi, pregiudica seriamente l’esito del processo di riciclaggio o recupero.

Ribaltiamo il nostro punto di vista e pensiamo diversamente, poiché basta crederci per fare la differenza.

Prendiamo coscienza del bisogno di differenziare correttamente i rifiuti e di non abbandonarli per strada, sul terreno e lungo le scarpate, in nessun caso e con nessun altro tipo di servizio, oggi ,si potranno ottenere risultati migliori. Per cui lo slogan di tutti sia:

DIFFERENZIARE DI PIÙ e DIFFERENZIARE BENE.

 

Da questa pagina è possibile prendere visione delle tariffe e  del regolamento sulla disciplina e la gestione della raccolta differenziata e del servizio “porta a porta”.

E’ possibile visualizzare o scaricare i depliants illustrativi.

Raccolta differenziata AREA VASTA

Raccolta differenziata PORTA A PORTA SPINTO  (i residenti di via MAGELLANO devono fare riferimento a queste indicazioni)

Raccolta differenziata ZONA INDUSTRIALE – N.B. : relativamente alla zona industriale, per le attività/aziende è previsto solo il ritiro dell’indifferenziato (il venerdì) mentre per le abitazioni presenti nella zona industriale viene effettuato anche il “porta a porta” con i sacchi gialli e azzurri il sabato.

Orario per l’accesso alla ricicleria : tutti i sabati dalle 10.00 alle 12.30.  E’ possibile conferire tutti i tipi di rifiuti appartenenti alla raccolta differenziata, inclusi i RAEE (frigoriferi, lavastoviglie, lavatrici, monitor, pc, televisori ecc. )

Ritiro SFALCI e POTATURE : unicamente e solo nel SECONDO martedì di ogni mese (bisogna prenotare il ritiro telefonando al num. 0735 764005 – ing. Maurizio Medori)

Ritiro INGOMBRANTI :  unicamente e solo nel primo martedì di ogni mese (bisogna prenotare il ritiro telefonando al num. 0735 764005 – ing. Maurizio Medori)

ATTENZIONE : Per il ritiro di sfalci, potature e ingombranti occorre effettuare la prenotazione chiamando il n. 0735 764005 (ing. Maurizio Medori)

Per ulteriori informazioni :

Comune di Acquaviva Picena
Ufficio Urbanistica e Ambiente – ing. Maurizio Medori : tel. 0735 764005

Link utili :

http://www.picenambiente.it/

http://www.picenambiente.it/faq/

http://www.picenambiente.it/raccolta-differenziata/

Servizio Rifiuti – relazione

Condividi
 Scritto da alle 00:08

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di profilazione di terze parti al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e di inviare messaggi pubblicitari e informativi rispettando le preferenze dell'utente e le modalità descritte nell'informativa estesa nella quale puoi negare il consenso al loro utilizzo.
Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. Leggi informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi