Chiesa di San Francesco

 
Chiesa di San Francesco

Chiesa di San Francesco

Il più antico convento francescano di tutta la Marca, fondato dal medesimo S. Francesco d’Assisi su invito della famiglia degli Acquaviva, è stato completamente restaurato e restituito al culto nel 1989.

La chiesa si presenta con semplice facciata a capanna; l’abside è quadrata. Il campaniletto a vela ha una bifora con due campane.
Il chiostro quadrato, su cui si apre il convento, presenta tre possenti arcate su ciascun lato ed un pozzo al centro.

L’interno è a navata unica con due altari laterali dedicati rispettivamente a S. Francesco e a Sant’Antonio di Padova. Sulla controfacciata è disposta su una nicchia la statua in pietra del Cavaliere Lauretano Giambattista Smacchia. Nella navata si collocano due medaglioni in stucco raffiguranti i fatti miracolosi dei quali la chiesa fu protagonista nel 1673. L’abside ospita la tela raffigurante la Madonna del Carmelo.

Condividi
 Scritto da alle 18:58

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di profilazione di terze parti al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e di inviare messaggi pubblicitari e informativi rispettando le preferenze dell'utente e le modalità descritte nell'informativa estesa nella quale puoi negare il consenso al loro utilizzo.
Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. Leggi informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi