Apr 022016
 
Foto Italpannelli

(foto tratta da ilrestodelcarlino.it)

La Prefettura con propria nota ha ritenuto opportuno integrare, in via precauzionale, le prescrizioni di sicurezza fornite suggerendo di:

  • mantenere i provvedimenti restrittivi sul consumo di prodotti ortofrutticoli coltivati da parte della popolazione e, soprattutto, da parte dei bambini, anziani, donne in gravidanza e in allattamento;
  • vietare nell’area il pascolo degli animali da reddito e mantenere gli animali da cortile in stabulazione chiusa, evitando il razzolamento e provvedendo all’alimentazione con prodotti che non siano stati esposti nell’area suddetta;
  • vietare l’utilizzo di foraggi e cereali per alimentazione animale provenienti dalla suddetta area, eventualmente esposti alla ricaduta dei residui di combustione;
  • vietare il pascolo degli animali.

Tutte le suddette limitazioni dovranno essere circoscritte entro un raggio di 5 Km (cinque) dal sito dell’incendio.

Il prossimo mercoledì si terrà nei locali della Prefettura di Teramo un incontro congiunto con le autorità preposte. Eventuali nuove indicazioni saranno comunicate a seguito di tale incontro.

Condividi
 Scritto da alle 18:19

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di profilazione di terze parti al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e di inviare messaggi pubblicitari e informativi rispettando le preferenze dell'utente e le modalità descritte nell'informativa estesa nella quale puoi negare il consenso al loro utilizzo.</br>Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. Leggi informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi