Apr 162018
 

La Regione Marche eroga contributi alle famiglie con persone affette da disturbi dello spettro autistico per la copertura delle spese sostenute per gli operatori specializzati che effettuano interventi educativi/riabilitativi basati sui metodi riconosciuti dall’Istituto Superiore della Sanità.

Entro il 10 maggio 2018 le famiglie con persone con disturbi dello spettro autistico, in possesso dei requisiti di cui all’Allegato “A”, presentano al Comune di Acquaviva Picena la documentazione di seguito indicata:

  1. domanda di contributo utilizzando il modello di cui all’Allegato “B”;
  2. dichiarazione sostitutiva di atto notorio attestante le spese sostenute nel periodo 01.06.2017/31.03.2018 per gli operatori specializzati che hanno effettuato interventi educativi/riabilitativi basati sui metodi riconosciuti dall’Istituto Superiore della Sanità, utilizzando il modello di cui all’ Allegato “C”. Le spese devono essere state sostenute ovvero pagate e quietanzate nel suddetto periodo nonché suffragate da documentazione fiscalmente valida e intestate al beneficiario o ad un familiare.

Allegato “A” : DGR N. 218/2018 – “L.R. 25/2014, art. 11 – Contributi alle famiglie con persone con disturbi dello spettro autistico anno 2018” – Tempi e modalità per la presentazione delle domande e della rendicontazione

Allegato B – domanda contributo : modello domanda di contributo

Allegato C – Rendicontazione : modello di rendicontazione delle spese sostenute

 

Condividi
Mar 202018
 

Immagine borsa di studioL’Amministrazione comunale informa che gli studenti delle scuole secondarie superiori possono presentare domanda per accedere alle borse di studio per l’anno corrente. Il requisito necessario per accedere al contributo è un reddito Isee del nucleo familiare dello studente non superiore a € 10.632,94 calcolato sulla base della Dsu – Dichiarazione sostitutiva unica 2018.

Possono presentare domanda presso il Comune di Acquaviva Picena esclusivamente gli studenti che ne abbiano la residenza anagrafica.

I moduli sono disponibili sul sito istituzionale www.comuneacquavivapicena.it (allegati a questo articolo)

La domanda, a firma dello studente se maggiorenne o di uno dei genitori se minore, va presentata entro il prossimo 16 aprile 2018

Così come stabilito dal Ministero dell’Istruzione le borse di studio saranno erogate dallo Stato attraverso voucher in forma virtuale associati alla Carta dello studente denominata “Io studio”.

Condividi
 Scritto da alle 22:13

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di profilazione di terze parti al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e di inviare messaggi pubblicitari e informativi rispettando le preferenze dell'utente e le modalità descritte nell'informativa estesa nella quale puoi negare il consenso al loro utilizzo.
Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. Leggi informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi