Cristina Rubicini

Nov 072016
 

Con riferimento a quanto previsto dagli articoli 118 e 119 del Regolamento per la Conservazione del Nuovo Catasto Terreni, approvato con Regio Decreto 8 dicembre 1938, n. 2153, e successive modificazioni e integrazioni, si trasmette un manifesto da
pubblicare all’Albo di codesto Comune entro il 31 ottobre 2016.
Il DPR n. 917/1986 e succ. mod. consente ai possessori di terreni di richiedere la variazione del reddito domenicale per sostituzione della qualità di coltura o per diminuzione della capacità produttiva imputabile a specifiche cause (naturale esaurimento, frane, erosioni, etc.). L’Agenzia delle Entrate, con cadenza quinquennale, verifica gratuitamente tali segnalazioni.
Per usufruire della verifica quinquennale gratuita, i possessori interessati devono presentare, entro il 31 gennaio del 2017, la denuncia dei cambiamenti all’Ufficio Provinciale – Territorio dell’Agenzia delle Entrate (Art. 30 – ex art. 27 – del DPR n.917/1986), utilizzando i modelli disponibili presso l’Ufficio e sul sito http://www.agenziaentrate.gov.it, seguendo questo percorso: “Cosa devi fare” – “Aggiornare dati catastali e ipotecari” – “Variazioni colturali”.

per il dirigente ad interim
(Marco Di Pasquale)
Il funzionario delegato
(Gianluca Gagliardi)

Condividi
Nov 032016
 

In data 3 settembre, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della protezione civile ha poi inoltrato ai Direttori delle strutture regionali di Protezione Civile di Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo una circolare contenente indicazioni operative sul censimento danni e sulle verifiche di agibilità da adottare d’ora in avanti.

Pertanto, in adeguamento alla nuova procedura e al fine di rendere effettiva anche la richiesta di inserimento della propria pratica nel sistema informatico che predisporrà la graduatoria finalizzata alla valutazione del risarcimento dei danni provocati dal sisma, le istanze di sopralluogo vanno presentate compilando i nuovi Modelli IPP di seguito allegati.

La modulistica potrà essere reperibile anche presso l’UTC del Comune.

Scarica i modelli

01_ISTANZA DI SOPRALLUOGO IPP

02_ISTANZA DI SOPRALLUOGO IC

Condividi
Nov 022016
 

Si avvisa la cittadinanza che con ordinanza sindacale n.19 del 02/11/2016 è prorogata la chiusura dalla data odierna e fino all’effettuarsi di più approfondite verifiche tecniche, delle seguenti strutture:

– chiesa parrocchiale San Niccolò sita in piazza San Nicolò

– chiesa San Lorenzo (frati) sita in piazzale Celso Ulpiani

– chiesa di San Rocco sita in via San Rocco

– immobile ex-Ospedale 2° piano sito in via del Cavaliere

 

Condividi

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di profilazione di terze parti al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e di inviare messaggi pubblicitari e informativi rispettando le preferenze dell'utente e le modalità descritte nell'informativa estesa nella quale puoi negare il consenso al loro utilizzo.
Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. Leggi informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi