Mar 242015
 

SCADENZA 16 APRILE 2015

Il Servizio civile volontario è una importante e spesso unica occasione di crescita personale, un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

A partire dal 16 marzo e sino al 16 APRILE 2015 è possibile presentare domanda per i nuovi progetti di Servizio civile Volontario, approvati dalla Presidenza del consiglio dei Ministri – Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.
Possono presentare domanda le ragazze e i ragazzi di età compresa fra i 18 e i 28 anni e 364 giorni.
I progetti presentati dal Comune di Ripatransone, in partenariato con Comune di Acquaviva Picena, Comune di Appignano Del Tronto, Comune di Carassai, Comune di Castel di Lama, Comune di Castignano, Comune di Castorano, Comune di Colli Del Tronto, Comune di Cossignano, Comune di Cupra Marittima, Comune di Grottammare, Comune di Massignano, Comune di Monsampolo del Tronto, Comune di Montalto Marche, Comune di Monteprandone, Comune di Offida, Comune di San Benedetto del Tronto e Comune di Spinetoli, Associazione On The Road e approvati dalle Regioni Marche e Abruzzo, per un totale di n. 66 volontari, sono i seguenti:
1 – Progetto: Assistenza minori, titolo “Salta Anzora”: N° volontari richiesti 26
2- Progetto: Patrimonio Artistico e Culturale: “Sentieri del Passato”: N° volontari richiesti 19
3- Progetto: Assistenza Anziani: “Riuscire ancora a volare”: N° volontari richiesti 14
4- Progetto: Assistenza ( disagio adulto), titolo “Controvento dal disagio a nuove opportunità” : N° volontari richiesti 7

Per partecipare al progetto occorre far pervenire per :

– o raccomandata A/R (non fa fede il timbro postale) al Comune di Ripatransone – Uff. protocollo, P.zza XX Settembre, 63065 Ripatransone (AP)

– o consegnare a mano, al Comune di Ripatransone – Uff. protocollo, P.zza XX Settembre, 63065 Ripatransone (AP) (orari uff. protocollo: dal lunedì al venerdì dalle 8:30- 13 e il martedì e giovedì anche dalle 16 alle 17,30)

– o via pec esclusivamente all’indirizzo protocollo@pec.comune.ripatransone.ap.it

la seguente documentazione, entro e non oltre il 16 aprile 2015 ore 14 :

1. domanda di ammissione al servizio civile nazionale (allegati al decreto- all.2 e 3 – che si può scaricare dal sito: www.comune.ripatransone.ap.it) con l’indicazione delle sedi per cui è possibile fare domanda (visionabili al punto 16 dei singoli progetti);
2. Curriculum vitae firmato;
3. fotocopia di un documento di identità (fronte/retro documento);
4. copia dei titoli di studio in possesso e di ogni altra documentazione significativa.

E’ possibile presentare domanda ad un solo progetto tra tutti quelli indicati nel bando.
La data della selezione verrà comunicata sul sito www.comune.ripatransone.it quanto prima.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Ufficio Servizio Civile del Comune di Ripatransone
P.zza XX Settembre
tel.: 0735/99815-0735/917317
e.mail: servizio.civile@comune.ripatransone.ap.it
www.comune.ripatransone.ap.it

Scarica la modulistica :

Allegato 2 – Domanda di ammissione

Allegato 3 – Dichiarazione titoli

Bando Servizio Civile 2015/Marche

Manifesto

Note esplicative presentazione domanda

Condividi
Mar 202015
 

PassioL’Associazione Palio del Duca si appresta a realizzare per il settimo anno consecutivo la Via Crucis, avvalendosi per l’edizione 2015 anche della collaborazione dell’Associazione Laboratorio Terraviva e dell’Associazione Teatrale A-6A La sacra rappresentazione della “PASSIO” in costume storico, avrà luogo all’interno del suggestivo centro storico, Sabato 28 Marzo, dalle ore 21,00 con la partecipazione commovente del bravissimo Massimiliano Civita nel ruolo di Gesù, regia di Filippo Gaetani.

Condividi
 Scritto da alle 20:42
Mar 162015
 

AcquavivaCamminataMuseiSi possono valorizzare i musei dei comuni più piccoli, quelli che sono fuori dai grandi circuiti turistici e consigliare ai cittadini uno stile di vita più attivo con benefici sulla propria salute?

Sembra proprio di si visto che sabato 21 marzo, ad Acquaviva Picena, prenderà il via il progetto “Camminate dei musei” promosso dalla Cooperativa DSA e sostenuto dalla Regione Marche.

“Il progetto – dicono i promotori dell’iniziativa – parte da una ricchezza, da una serie di iniziative di carattere ricreativo, sportivo, del tempo libero e culturale che il soggetto promotore ed i soggetti partner stanno già realizzando in particolare nella provincia di Ascoli Piceno. Tali iniziative, che toccano anche argomenti importanti come quello della promozione della salute, stanno già coinvolgendo un migliaio di persone di ogni età. Ma tali iniziative rischiano di rimanere fine a se stesse se non riescono a fare rete con tutto quello che le circonda. Con la presente proposta progettuale, infatti, si intende promuovere iniziative di valorizzazione del territorio non solo i turisti che si recano nei nostri territori nel periodo estivo, ma anche, e soprattutto, la popolazione marchigiana che, anche a causa della crisi economica, rinuncia alle vacanze in altre regioni e si concentra sempre più verso il nostro territorio cercando sempre più nella propria zona ciò a cui hanno dovuto rinunciare altrove. Da qui la necessità idi organizzare iniziative per varie fasce della popolazione, anche per intere famiglie, che abbiano come fine quello di conoscere e valorizzazione il nostro territorio, riscoprire i beni e le tradizioni storico/turistico/culturali, ma anche cercare di avere uno stile di vita più sobrio “sfruttando” appunto il territorio che si ha vicino e le sue ricchezze”.

Il progetto viene realizzato in collaborazione con l’Associazione Piceno Turismo, con l’AGCI Marche, con l’U.S. Acli Marche, con l’ASD Truentum e con l’Associazione ACCT ed in questa prima tappa con l’amministrazione comunale di Acquaviva Picena visto che il progetto parte proprio da li.

“La cultura, la storia e le tradizioni – proseguono i dirigenti della Cooperativa DSA e dei soggetti partner – non bastano. Occorre abbinare ad essere una serie di iniziative finalizzare a riscoprire e valorizzare i luoghi naturalistici, le produzioni tipiche agro/alimentari e le tradizioni gastronomiche, nonché attività ed eventi che attirino sempre di più persone ad esse interessate che assicurino l’incremento dei flussi turistici (anche brevi, anche di una sola giornata) ed il miglioramento dell’offerta turistica del territorio”.

Il programma della mattinata prevede alle ore 9,30 il ritrovo in via del Cavaliere n. 50 (zona Colle) ad Acquaviva Picena con la visita gratuita all’esposizione delle pagliarole ed alla lavorazione dei cesti in paglia, a seguire (ore 10) partenza della “Camminata dei musei”.

Nei prossimi mesi sono in programma altri appuntamenti che si svolgeranno in altri centri della vallata del Tronto.

Condividi
 Scritto da alle 20:51
Mar 132015
 

Il Presidente della Giunta regionale delle Marche ha chiesto la dichiarazione dello stato di emergenza a seguito degli eventi calamitosi iniziati il 4 marzo scorso.
A sostegno di tale richiesta il Comune è chiamato a comunicare in tempi rapidi l’entità dei danni subiti sia dal patrimonio pubblico che dai privati.
Si invitano tutti coloro che hanno subito danni al proprio patrimonio edilizio e alle attività economiche e produttive extra agricole a comunicarne l’entità all’ufficio protocollo tramite l’apposita modulistica entro lunedì 16 marzo alle ore 12.

La comunicazione deve essere effettuata attraverso il modulo scaricabile qui di seguito.

Scheda C : danni alle attività economiche e produttive

Scheda B : danni al patrimonio edilizio privato

Condividi
 Scritto da alle 18:44
Mar 112015
 

LaParolaSecondoGiovanniSabato 11 aprile 2015, alle ore 17:00, presso l’Auditorium San Giacomo della Marca della Banca Picena Truentina (Via Boreale) si terrà la presentazione del libro “La Parola secondo Giovanni” – Riflessioni sul lessico del quarto Vangelo – del Prof. Tito Pasqualetti.

L’introduzione sarà eccezionalmente effettuata da Mons. Gervasio Gestori, Vescovo emerito della Diocesi di San Benedetto del Tronto, Ripatransone e Montalto M.

Condividi
 Scritto da alle 21:00

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di profilazione di terze parti al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e di inviare messaggi pubblicitari e informativi rispettando le preferenze dell'utente e le modalità descritte nell'informativa estesa nella quale puoi negare il consenso al loro utilizzo.
Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. Leggi informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi