Nov 192013
 

A Serra de’ Conti (AN), nel cuore delle terre del verdicchio,  il prossimo 22-23-24 Novembre ci sarà una manifestazione enogastronomica unica nel suo genere attraverso la quale viene celebrato un legume povero che per secoli ha fatto parte della nostra cultura alimentare : la “FESTA DELLA CICERCHIA”.

Serra de’ Conti, 22-23-24 Novembre 2013

Il gioioso appuntamento si svolge nel bellissimo centro storico all’interno delle mura medievali.

Scarica il pieghevole della manifestazione

http://www.cicerchiadiserradeconti.it

 

Condividi
Nov 182013
 

La Regione Marche rende noto che,  a seguito dell’ondata di maltempo che ha colpito il territorio fin dal 10 novembre scorso,  è possibile inviare una stima dei dati  utile  a una eventuale rendicontazione dei danni subiti.

La comunicazione andrà presentata al Comune di residenza.

Condividi
Nov 142013
 

Le varie iniziative avviate dall’Amministrazione Comunale non hanno ancora completamente raggiunto l’efficacia sperata, ma è sempre difficile esprimere con un manifesto o con un avviso una notizia così importante, in modo incisivo e persuasivo.
Spesso, infatti, l’atteggiamento di indifferenza di qualcuno contribuisce a trasformare il problema rifiuti in una grande questione economica, che si è costretti ad affrontare in permanentemente emergenza.
Le difficoltà in cui oggi si trova il Comune nel gestire la situazione di fatto dello smaltimento dei rifiuti, spesso affiorano con la scarsa attenzione usata nella raccolta e con l’abbandono di diversi materiali in aree del territorio, generando spese aggiuntive a carico della collettività che potrebbero essere, invece, evitate.

Occorrono comportamenti alternativi da parte di ciascuno per garantire costi minori ed assicurare la gestione più efficace del problema, per questo dobbiamo cambiare il nostro atteggiamento individuale. E’ indispensabile differenziare e diminuire la produzione dei nostri rifiuti per evitare che i costi di smaltimento diventino sempre più alti con conseguenze evidenti per le spese che saranno addebitate ai cittadini. Non solo è importante aumentare la quantità di rifiuti raccolti separatamente, ma non bisogna trascurare neppure l’aspetto qualitativo.

E’ stato constatato troppo frequentemente che durante la raccolta differenziata vengono inserite frazioni estranee alla tipologia in assortimento con un comportamento sbagliato, dato che la presenza di rifiuti non idonei in strada e nei cassonetti, non solo rende il lavoro degli addetti più gravoso, ma aumenta il costo per la selezione e, nella peggiore delle ipotesi, pregiudica seriamente l’esito del processo di riciclaggio o recupero.

Ribaltiamo il nostro punto di vista e pensiamo diversamente, poiché basta crederci per fare la differenza.

Prendiamo coscienza del bisogno di differenziare correttamente i rifiuti e di non abbandonarli per strada, sul terreno e lungo le scarpate, in nessun caso e con nessun altro tipo di servizio, oggi ,si potranno ottenere risultati migliori. Per cui lo slogan di tutti sia:

DIFFERENZIARE DI PIÙ e DIFFERENZIARE BENE.

Condividi
Nov 122013
 
L’istituzione dell’elenco rientra tra le azioni del progetto Home Care Premium 2012 – INPS Gestione ex INPDAP che ha lo scopo di sostenere i dipendenti pubblici, gli ex dipendenti pubblici, gli ex dipendenti e i loro familiari nella gestione quotidiana delle problematiche legate alla non autosufficienza e fragilità. Oltre ad interventi socio-assistenziali di tipo prevalente, è previsto il riconoscimento di prestazioni integrative.
L’elenco raccoglie i soggetti giuridici che intendono svolgere tali prestazioni, che possono consistere in:
– interventi di OSS/Educatori Professionali;
– Centro Diurno;
– Interventi di sollievo;
– Servizi di accompagnamento/trasporto;
– Consegna pasti a domicilio.
Si può presentare domanda entro il 30/11/2013 per la prima iscrizione. 
Condividi
Nov 122013
 
L’istituzione del registro rientra tra le azioni del progetto Home Care Premium 2012 – INPS Gestione ex INPDAP che ha lo scopo di sostenere i dipendenti pubblici, gli ex dipendenti pubblici, gli ex dipendenti e i loro familiari nella gestione quotidiana delle problematiche legate alla non autosufficienza e fragilità.
Il registro raccoglie i nominativi di lavoratori (Assistenti familiari, educatori domiciliari) disponibili ad assistere soggetti non autosufficienti (persone adulte, anziani minori). Possono iscriversi anche Agenzie di lavoro in grado di fornire personale della stessa tipologia. Si può presentare domanda entro il 30/11/2013 per la prima iscrizione. Sono previsti aggiornamenti periodici.
Condividi

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di profilazione di terze parti al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e di inviare messaggi pubblicitari e informativi rispettando le preferenze dell'utente e le modalità descritte nell'informativa estesa nella quale puoi negare il consenso al loro utilizzo.
Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. Leggi informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi