ott 312013
 

ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2013:
Con delibera di C.C. n. 26 del 06/08/2013 l’aliquota dell’addizionale comunale IRPEF per l’anno 2013, è stata stabilita nella misura dello 0,7% a decorrere dal 01/01/2013

ALIQUOTE I.M.U. ANNO 2013:
Con delibera di C.C. n. 27 del 06/08/2013 sono state stabilite, con decorrenza 01/01/2013, le seguenti aliquote e detrazioni:
A. “aliquota ordinaria base 0,85% ;
B. aliquota ridotta per l’abitazione principale e relative pertinenze 0,4 %
C. aliquota ridotta per i fabbricati rurali ad uso strumentale 0,2%,
D. aliquota per fabbricati categoria D, ad eccezione dei D10, 0,76%

La detrazione per abitazione principale è confermata in € 200,00, oltre alla detrazione di € 50,00 per ciascun figlio di età non superiore ad anni 26, purché dimorante e residente nell’unità immobiliare adibita ad abitazione principale; l’importo complessivo della detrazione per i figli non può superare il limite di € 400,00.

Condividi
 Scritto da alle 00:27
ott 302013
 

I cittadini sono invitati a partecipare alle prossime assemblee pubbliche

COMITATO QUARTIERE INDUSTRIALE
Lunedì 11 novembre ore 21.00
Ristorante Il Grillo
c.da Colle in su, c.da Montechiaro, c.da San Vincenzo, via A.Moro, via A.Vespucci, via Della Tartana, via Delle Lampare, via Delle Paranze, via Delle Retaie, via Delle Tamerici, via E.Fermi, via F.Crispi, via F.Magellano, via G.De Gasperi, via G.Galilei, via G.Marconi, via L.Da Vinci, via M.Buonarroti, via N.Copernico

COMITATO QUARTIERE IL BORGO
Martedì 19 novembre ore 21.00
Pizzeria 1941
c.da Casarica, c.da Forola, c.da Madonna delle Piane, c.da S.Caterina, c.da S.Giacomo, c.da S.Maria in Accubitu, c.da San Savino, c.da Valle Apparignano, largo Dei Piceni, via A.Manzoni, via D.Alighieri, via G.Matteotti, via Gramsci, via Marche, via Roma

COMITATO QUARTIERE CENTRO
Venerdì 29 novembre ore 21.00
Sala Consiliare – c.da FontePalanca, 1
c.da Paterno, c.da S.Angelo, piazza Del Forte, piazza Patrioti Italiani, piazza S.Nicolò, p.le C.Ulpiani, via A.Crivellucci, via Boreale, via Colle Cimino, via Del Cavaliere, via Del Colle, via Del Forno, via Delle Mura, via Dell’Ornato, via Di Mezzo, via G.B.De Angelis, via Marziale, via Panelli, via P.Assalti, via S.Nicolò. via S.Rocco, via S.Spunta, via Trabucco, viale Colombo, viale G.Leopardi, vicolo Porta Vecchia, vicolo Terranova

COMITATO QUARTIERE ABBADETTA
Mercoledì 04 dicembre ore 21.00
Ristorante Il Cavallino
c.da Abbadetta, c.da Fontepezzana, via C.A.Dalla Chiesa, via Cavour, via Degli Olmi, via Degli Ulivi, via Dei Cedri, via Dei Ginepri, via Dei Tigli, via E.Setti Carraro, via F.Morvillo, via F.lli S. e V.Mattei, via G.Falcone, via R.Livatino, via S.Aversa

COMITATO QUARTIERE SAN FRANCESCO
Giovedì 12 dicembre ore 21.00
Centro Sportivo La Castagna
c.da Fontemercato, c.da Fontepalanca, c.da S.Francesco, piazza Della Libertà, p.le XXV Aprile, via F.Coppi, via G.Garibaldi, via G.Mazzini, via Giovanni XXIII, via G.Rossini, via G.Verdi, via Padre F.Angellotti, via P.Borsellino, via P.Mascagni, via S.Francesco, vicolo Della Libertà

Condividi
 Scritto da alle 23:45
ott 282013
 

Immagine promozionale corso Comunicazione Politica

Il ciclo di incontri “Forme della comunicazione politica” organizzato dal Consorzio Universitario Piceno (CUP) e dal Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali dell’Università di Macerata, partendo da esperienze concrete vissute sul campo e da docenti universitari e consulenti della comunicazione, intende proporsi come un vero e proprio corso di comunicazione politica nelle sue varie forme: dall’uso dei social network alla consulenza e al marketing politico, dalla comunicazione nelle campagne elettorali allo spin doctoring sino alle regole che governano la retorica politica.

La serie di sette incontri, la partecipazione ai quali dà diritto a crediti formativi, è in particolare rivolta a studenti, amministratori locali e cittadini che intendano acquisire le nozioni fondamentali delle odierne dinamiche della comunicazione in ambito politico.

Condividi
 Scritto da alle 21:05
ott 272013
 

Il bando è rivolto alle imprese della provincia di Ascoli Piceno che, a partire dal 1° gennaio 2012, abbiano attivato per la prima volta un servizio di connettività a Internet a banda larga (misura A – prima connessione) e alle imprese che, a partire dal 1° gennaio 2012, abbiano effettuato un upgrade in termini di velocità di picco e di velocità minima garantita (entrambe in ricezione) di un servizio di connettività precedentemente attivato (misura B – upgrade connessione).

Il bando è assolutamente neutrale per quanto riguarda la tecnologia che sarà scelta dalle imprese per la connettività a banda larga.

Ogni impresa con sede legale o operativa nella Provincia di Ascoli Piceno potrà presentare una sola domanda di contributo.

Scadenza: 31 ottobre 2013

Condividi
 Scritto da alle 00:39
ott 242013
 

Sabato 19 ottobre nel Cortile d’Onore della Rocca demaniale di Gradara (PU) si è svolta la Cerimonia di consegna delle Bandiere Arancioni – il prestigioso riconoscimento di qualità turistico-ambientale dedicata ai piccoli borghi dell’entroterra – ai 19 Comuni delle Marche che hanno soddisfatto i requisiti stringenti imposti dal Touring Club Italiano per individuare le località meritevoli. Due i Comuni Bandiera Arancione della Provincia di Ascoli Piceno: Acquaviva Picena e Ripatransone.

La cerimonia è stata presieduta da Antonio Canzian (Vice Presidente della Regione Marche), Simonella Coen (Console della Regione Marche del Touring Club Italiano), Claudio Minardi (Assessore al Turismo della Provincia di Pesaro-Urbino) e Giuliano Ciabocco (Referente della Regione Marche per l’Associazione Paesi Bandiera Arancione).

Al termine della consegna delle Bandiere Arancioni ai 19 Comuni virtuosi, sono stati consegnati 3 ulteriori riconoscimenti “Gusta L’Arancione” 2013 ai Comuni di Acquaviva Picena, Gradara e Mercatello sul Metauro, per il particolare dinamismo e l’attività di promozione turistica svolta, anche sul web e sui social media.

Acquaviva Picena è Bandiera Arancione perché “La località si distingue per l’efficiente servizio di informazioni turistiche, garantito dall’apposito ufficio, accogliente, ben visibile e integrato negli elementi architettonici tipici locali. Il centro storico, ricco di attrattori storico-culturali di valore, si presenta omogeneo e ben conservato e contribuisce a creare un’atmosfera tipica. Ottima è anche l’accoglienza che i residenti riservano ai visitatori”.

Per il Comune di Acquaviva Picena erano presenti il Sindaco Avv. Pierpaolo Rosetti e l’Assessore al turismo e cultura Elisabetta Rossi, la quale al termine della manifestazione ha dichiarato “E’ stata un’enorme soddisfazione ricevere l’ulteriore premio “Gusta L’Arancione” 2013 assegnato a soli tre Comuni marchigiani, dei diciannove Bandiera Arancione; questo dimostra che l’impegno e le sinergie messi in campo dall’Amministrazione comunale Rosetti iniziano a portare dei frutti, che gratificano il nostro operato. Siamo davvero lieti di far parte del network Touring Club e dell’Associazione Paesi Bandiera Arancione, poiché crediamo che per i piccoli borghi è fondamentale fare rete per avere la stessa visibilità delle grandi città e mostrare le proprie potenzialità, dalla cultura all’enogastronomia”.

Condividi
 Scritto da alle 13:10

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di profilazione di terze parti al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e di inviare messaggi pubblicitari e informativi rispettando le preferenze dell'utente e le modalità descritte nell'informativa estesa nella quale puoi negare il consenso al loro utilizzo.
Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. Leggi informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi