ago 242016
 

Acquaviva Picena si mobilita per la raccolta di aiuti umanitari per le popolazioni colpite dal terremoto.

Raccogliamo beni di prima necessità, in particolare: beni alimentari non deperibili, acqua, coperte, indumenti, pile per torce e altri mezzi di illuminazione, alimenti, vestiario per bambini, materiale di primo soccorso, medicinali, bicchieri/piatti/posate di plastica, tovaglioli di carta, salviette umidificate

La sede di Acquaviva Picena della Protezione Civile, in via Leopardi, sarà aperta oggi, 24 agosto, dalle 16.00 alle 18.00.

Giovedì 25 agosto il punto di raccolta è presso il Comune, via San Rocco n.9, dalle 10.00 alle 13.00 , ufficio Servizi Sociali (2° piano)
Per contatti :
assessore Luca Balletta 349.1851183 – 347.5495326

Condividi
ago 242016
 

A decorrere dal 15 settembre i 500,00 euro destinati ai ragazzi e alle ragazze potranno essere utilizzati per acquistare libri, biglietti di cinema, concerti, mostre ed eventi.
Una sorta di “salvadanaio” elettronico che i giovani potranno usare per accrescere le loro conoscenze e ampliare il loro sapere.

BONUS CULTURA: CHI LO RICEVERÀ
Il bonus cultura potrà essere utilizzato dai ragazzi e dalle ragazze nati nel 1998 e che dunque nel corso del 2016 compiranno diciotto anni.

BONUS CULTURA: COME USARE “18app”
Ogni giovane dovrà registrarsi in uno dei vari identity provider che consentiranno di avere lo Spid (il Sistema Pubblico per l’Identità Digitale), vale a dire:
– Poste,
– Aruba,
– Tim,
– Infocert,
– Sielte
Una volta fatto verranno inviate le credenziali necessarie per accedere ai vari servizi online della Pubblica Amministrazione.

Successivamente occorrerà scaricare da www.18app.it oppure da www.diciottapp.it  l’app utile per beneficiare dell’incentivo.

A questo punto, occorrerà entrare nel sistema utilizzando lo Spid precedentemente attivato.

Dopo aver fornito dati personali, residenza, numero di cellulare ed e-mail, verrà automaticamente generato un plafond da 500 euro che sarà attivo dal giorno del compleanno fino alla fine del 2017.

BONUS CULTURA: COSA SI PUÒ ACQUISTARE
Con il bonus cultura ogni giovane potrà acquistare libri (scolastici e non), pagare l’ingresso a musei, aree archeologiche, comprare biglietti per cinema, teatri, mostre, concerti, fiere, parchi naturali e eventi (l’elenco completo delle attività consentite non è ancora disponibile)

Sulla piattaforma digitale è presente un elenco di esercenti, negozi, cinema, musei, teatri, biblioteche e servizi culturali nei quali il 18enne potrà spendere la somma ricevuta.

Per ogni acquisto verrà creato un voucher che consentirà o di acquistare in forma digitale il prodotto (ad esempio comprando un e-book), o in alternativa di procedere all’acquisto in forma tradizionale recandosi all’attività prescelta (musei, teatri eccetera).

In questo secondo caso ogni giovane dovrà seguire una delle seguenti strade:
– salvare il voucher su smartphone, tablet o computer,
– stampare il voucher ed esibirlo per completare l’acquisto,
– visualizzarlo con un «QR code» o come un «barcode» da mostrare all’esercente.

Condividi
ago 172016
 

Si comunica che a partire da giovedì 11 agosto, data di pubblicazione dell’avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Marche, fino a venerdì 30 settembre sarà possibile presentare domanda per il bando “Borse lavoro Over 30”. La finalità dell’intervento, promosso dalla Regione e finanziato con risorse FSE – POR 2014-20, è di favorire la realizzazione di un’esperienza lavorativa e formativa, capace di sostenere i destinatari nella delicata fase dell’inserimento nel mercato del lavoro, offrendo loro anche una possibilità di riqualificazione professionale.

Per partecipare occorre aver compiuto il trentesimo anno di età (e non il sessantacinquesimo), essere residente nelle Marche, essere disoccupato, dichiarare una certificazione I.S.E.E (riferita all’anno 2015) non superiore a 18.000 euro ed essere in possesso di una scolarità minima. In tutto, sono a disposizione 1.000 borse lavoro, di cui 147 per la provincia di Ascoli Piceno. Ogni borsa ha durata di 6 mesi durante la quale è prevista l’erogazione di un’indennità mensile di euro 650 lordi.

Le domande possono essere presentate all’interno del sistema informativo regionale SIFORM, con riferimento a un solo Codice Bando prescelto a seconda della residenza del candidato stesso. Le domande – una volta compilate, corredate dei documenti richiesti dall’avviso e stampate – devono essere inviate con raccomandata A/R secondo i termini e le modalità specifiche stabiliti dall’Avviso. Per la provincia di Ascoli Piceno il codice di riferimento è BORSELAV_2016_AP, mentre l’indirizzo a cui inviare la domanda è: REGIONE MARCHE P.F. Presidio formazione e servizi per l’impiego Fermo, Macerata e Ascoli Piceno – Via Kennedy n. 34 CAP 63100 – Ascoli Piceno. La responsabile del procedimento per la gestione dell’intervento per il Piceno è la dottoressa Lara Caponi CIOF – Ascoli Piceno (n. tel: 0736 277407).

Per ulteriori informazioni su aspetti tecnici e contenuti del bando è possibile chiamare i seguenti numeri: CIOF AP n. 0736277407 o 0736277442 (Formazione Professionale) o 0736277-459 (Ufficio Accoglienza del Centro per l’Impiego di Ascoli Piceno via Kennedy, n.34) – CPI SBT 0735-7667200.

Sito internet:

www.regione.marche.it

www.istruzioneformazionelavoro.marche.it

Condividi
ago 132016
 

palazzo-comunale-02Il Comune di Acquaviva Picena, con il presente avviso, intende acquisire manifestazioni di interesse, nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività, correttezza, libera concorrenza, non discriminazione, trasparenza, proporzionalità, al fine di individuare almeno n cinque operatori economici, iscritti al MEPA nella Sezione Servizi Sociali – Meta Prodotto “servizi di gestione nido, micro-nido prima infanzia e servizi integrativi e/o innovativi”, Prodotto “servizi di gestione nido, micro-nido e scuola dell’infanzia a titolarità pubblica”, da invitare ad una procedura negoziata, così come disciplinato dalle vigenti disposizioni, per la gestione del centro infanzia “Il mondo di Pollicino” a.s. 2016/2017, e precisamente dal 15/09/2016 al 30/06/2017.

Per maggiori informazioni vai alla seguente pagina: http://www.comuneacquavivapicena.it/bandi-di-concorso-e-di-gara/?itemId=18.

Condividi
 Scritto da alle 20:37

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di profilazione di terze parti al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e di inviare messaggi pubblicitari e informativi rispettando le preferenze dell'utente e le modalità descritte nell'informativa estesa nella quale puoi negare il consenso al loro utilizzo.
Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. Leggi informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi